Lezioni individuali

Le lezioni di chitarra acustica e/o elettrica con Davide Facchini ti daranno la possibilità di scoprire o approfondire uno strumento poliedrico come la chitarra attraverso lo studio delle tecniche, dei generi, degli stili, dei repertori e l’ascolto dei principali musicisti di riferimento.

Le lezioni sono individuali e ogni persona viene seguita in base alle proprie attitudini, capacità e interessi personali.

Un esempio di cosa puoi scoprire o approfondire durante il tuo percorso didattico:

•  Introduzione o perfezionamento dei principali generi e stili musicali: blues, rock, jazz, folk, bluegrass, ecc.

•  Definizione, studio teorico e applicazione pratica dei concetti legati all’armonia, alla melodia, al ritmo, all’ improvvisazione.

•  Conoscenza delle terminologie, studio teorico e applicazione pratica delle tecniche musicali e strumentali quali strumming, flatpicking, fingerpicking, thumbpicking, crosspicking, double stop, rolls, harp style, armonici naturali e artificiali, walking bass, voicing, chord melody, drop, block chords, uso del capotasto, accordature alternative, ecc.

•  Introduzione o perfezionamento delle nozioni e tecniche dell’arrangiamento, con particolare attenzione alla funzione e al ruolo della chitarra nelle diverse situazioni musicali e formazioni: arrangiamento di brani per chitarra sola, duo chitarra-voce, chitarra-contrabbasso, trio, quartetto, ecc.

•  Conoscenza delle caratteristiche dei modelli di chitarra più utilizzati: Telecaster, Stratocaster, Semiacustiche, Acustiche, Chitarre con Risonatore, Selmer-Maccaferri, ecc.

•  Presentazione e analisi di brani derivanti da una discografia selezionata tratta dai maggiori musicisti-chitarristi che hanno contribuito all’evoluzione della chitarra acustica ed elettrica.
 



Lezioni di chitarra per cantautori e/o cantanti

Queste specifiche lezioni, uniche nel loro genere, permettono di avvicinarsi o migliorare la propria conoscenza della chitarra acustica e/o elettrica a tutti coloro che intendano utilizzare questo strumento come complementare al proprio.

Acquisendo competenze musicali e strumentali indispensabili, cantanti e cantautori potranno essere autonomi e si potranno relazionare al meglio anche con gli altri musicisti.

Un esempio di cosa puoi scoprire o approfondire durante il tuo percorso didattico:

•  Conoscenza delle terminologie, studio teorico e applicazione pratica delle tecniche musicali e strumentali.

•  Utilizzo del plettro e delle dita (flatpicking e fingerpicking), studio degli accordi (triadi, accordi di settima, concatenazione tra gli accordi e giri armonici, ecc.), conoscenza ed interpretazione del sistema delle sigle,  uso del capotasto, accordature alternative, ecc.

•  Definizione, studio teorico e applicazione pratica dei concetti legati all’armonia, alla melodia, al ritmo, all’improvvisazione, ecc.

•  Analisi stilistica dei principali interpreti e dei generi e stili musicali (blues, rock, jazz, folk, country, ecc.) attraverso la quale si affronteranno le problematiche legate all’arrangiamento di una canzone per voce e chitarra (struttura e forma di una canzone, introduzioni e finali, scelta della tonalità, armonizzazione di una melodia, arrangiamento di sezioni strumentali , ecc.)

•  Presentazione e analisi di brani tratti da una discografia selezionata per osservare, studiare, commentare i musicisti-cantanti-chitarristi più rappresentativi.